giovedì 31 marzo 2011

FACCE DA NUCLEARE (PD e IDV)



Posso capire il Pd che poverino è ancora in crisi d'identità. Ma non esiste che due onorevoli dell'Italia dei Valori abbiano votato a favore del nucleare. Inanzitutto perché la linea del partito è contraria; secondo perché il partito sta portando avanti una campagna contra nucleare per il referendum di giugno. Quindi se sei pro-atomo te ne vai dal partito. O, semplicemente, il capo partito (ADP) ti manda a fare un giro. O sarà che Cimadoro è cognato di Di Pietro?