domenica 13 marzo 2011

risposta dell'assessore all'ambiente di treviolo

Il 5 marzo, prima di pubblicare il reportage riguardante la monnezza sull'alveo del fiume Brembo, ho spedito una email all'assessore all'ambiente del comune di Treviolo Valter Sottocorna. Ho contattato Treviolo perché la parte del fiume della Roncola di Treviolo non fa parte del Plis (il parco locale di interesse sovraccomunale), ma del comune.
Ecco la risposta:
Ti ringrazio per la segnalazione che inoltriamo a chi di dovere con le relative foto che ci hai mandato.
lo STERN è l'ente competente per la pulizia dell'alveo del fiume.
il comune di treviolo ha in programma la giornata del verde Pulito per il 3 Aprile. sarà nostro copmpito pulire dove è di nostra competenza per non incorrere in sanzioni da parte delle autorità.
buona giornata
Assessore Sottocorna Valter
Ho provato a cercare su "gogol" (come dice il nostro premier) lo STERN, ma non ho trovato nulla. Ho rimandato un'altra email all'assessore. Mi ha risposto che s'era sbagliato: si chiama STER. Cosa è? E' il Servizio TErritoriale della Regione Lombardia e ha un ufficio anche nella sede della Regione a BG. (bergamoregione@pec.regione.lombardia.it).

Per quanto riguarda la giornata del verde pulito, "istituita dalla Regione Lombardia nel 1991 e delegata alle Province, è - come si legge sul sito della Provincia di Bergamo - un'occasione significativa durante la quale i Comuni, con il coinvolgimento volontario della cittadinanza, attuano concrete operazioni di pulizia, ad esempio la raccolta di rifiuti abbandonati nelle aree verdi. Le iniziative messe in atto sono accompagnate da azioni informative sulla funzione della natura (alberi, boschi, parchi), nonché sui comportamenti da adottare per ridurre il proprio impatto sull'ambiente naturale."
Questa iniziativa presenta anche un bando per ricevere dei contributi dalla regione, ma il comune di Treviolo - mi scrive ancora l'assessore - "non ha aderito al bando perchè le spese sono poche".

Speriamo quindi che chi di dovere dia una ripulita al fiume.
(guarda te se un ragazzo di dalmine deve avvisare un'assessore di un altro comune. ma la gente non ci vede?)